Tra amici e parenti non vinniri e cattari nenti

Tra amici e parenti non vinniri e cattari nenti

Tra amici e parenti non vinniri e cattari nenti


Tra amici e parenti non vinniri e cattari nenti è un modo di dire utilizzato a Messina dai messinesi.

Traduzione dal messinese all’italiano:



Tra amici e parenti non vendere e non comprare niente.

Morale:

Questo modo di dire si usa come consiglio.

Il senso è che è meglio non fare alcun tipo di affare in danaro con gli amici e con i parenti, perché nel caso in cui sorgano dei problemi e ci si ritrovi a litigare si rischia di perdere l’amicizia o la parentela.

Meglio fare affari con gli estranei, cosicché in caso di litigi, amicizie e parentele rimangono intatte.

Leggi anche

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *