Non ghiabba e non maravigghia

Non ghiabba e non maravigghia

Non ghiabba e non maravigghia


Non ghiabba e non maravigghia è un modo di dire utilizzato a Messina dai messinesi.

Traduzione dal messinese all’italiano:



Né burla, né meraviglia.

Morale:

E’ un’esclamazione utilizzata quando non ci si dovrebbe meravigliare per qualcosa.
Nello specifico, viene usata questa affermazione per invitare a non farsi gabbo, ossia non beffarsi di qualcuno o prendersi beffa di qualcuno e, allo stesso tempo, a non meravigliarsi, poiché ciò di cui ci si fa beffa o per cui ci meraviglia, in quanto cosa buffa, rara o che ci stupisce, potrebbe accadere a noi.

In ogni caso può assumere diversi significati a seconda della situazione.

Leggi anche

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *