Chiesa S.Maria Alemanna Messina

La Chiesa di S.Maria Alemanna

La Chiesa di S.Maria Alemanna


La chiesa di S.Maria Alemanna è una delle poche testimonianze della Messina pre-terremoto giunte fino a noi, nonché l’unico esempio di pura architettura gotica siciliana.

La struttura risalente al XIII secolo fu edificata dai Cavalieri Teutonici, per volere di Federico II di Svevia, per garantire nel porto di Messina un luogo di sosta e di rifornimento agli stessi cavalieri impegnati in quel tempo nelle crociate in Terra Santa.



La chiesa subì diversi danni col passare de i secoli.
Nel 1612 fu centrata in pieno da un fulmine durante un violento temporale e nel 1783 il terremoto fece crollare la facciata, oggi sostituita da una struttura a pannelli sostenute con intersezioni metalliche che fa trasparire l’interno, e la parte anteriore assieme alle volte.

La Chiesa di S.Maria Alemanna

La Chiesa di S.Maria Alemanna

Il disastroso terremoto del 1908 la risparmiò, lasciandola miracolosamente indenne.
A causa di questi eventi naturali, di quelli bellici e dell’incuria mostrata da parte della cittadinanza, la chiesa di S.Maria Alemanna subì diversi mutamenti e destinazioni, fino ad essere adibita a magazzino prima di essere sottoposta ad interventi di restauro.

Attualmente la vediamo riportata al suo antico splendore secondo lo stile originario grazie all’integrazione delle parti murarie perimetrali e del tetto.
L’edificio presenta un impianto basilicale suddiviso in tre navate che portano culminano in tre absidi semicircolari.

Eleganti archi a sesto acuto con capitelli scolpiti con motivi floreali e figure mostruose su pilastri a fascio dividono le navate.
Di particolare interesse sono anche le decorazioni dei portali.
Parte del portale centrale originale si trova al Museo Regionale cittadino.

Come raggiungere La chiesa di S.Maria Alemanna:

La Chiesa di Santa Maria Alemanna si trova in centro, in Via Santa Maria Alemanna angolo Via S.Elia.
Uscita autostradale consigliata Messina Centro.

Qui trovi indicazioni su come arrivare alle La chiesa di S.Maria Alemanna:

Consulta la mappa

Leggi anche

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *