Chiesa dei Catalani Messina

La chiesa dei Catalani

La chiesa dei Catalani


La Chiesa dei Catalani è uno dei monumenti più suggestivi ed interessanti di Messina, un pregevole intreccio architettonico dove diversi stili si fondono tra loro.
La fondazione dell’opera si colloca tra il XII ed il XIII secolo, anche se non è chiara l’esatta origine.

Denominata inizialmente Santa Maria di Catellammare, divenne poi dei Catalani durante il periodo aragonese quando fu ceduta alla omonima confraternita.
Nello stesso periodo, divenne cappella reale e fu annessa all’Ospizio dei Trovatelli.
Col passare degli anni il tessuto urbano cittadino lentamente soffocò la chiesa.
Il terremoto del 1908 provocò il crollo di parti della navata centrale e di quella sinistra, ma allo stesso tempo la liberò dalle costruzioni adiacenti; il patrimonio artistico però andò perduto.



I detriti e le stratificazioni dei materiali accumulatisi durante il sisma ci presentano la Chiesa dei Catalani ad un livello più basso rispetto a quello stradale attuale, quello cioè della vecchia Messina.
La struttura è a pianta basilicale a croce latina formata da tre navate innestate su un transetto, dove vi è la cupola, preceduto da archi.

L’abside centrale è caratterizzata da colonne sovrapposte, quelle laterali sono incastonate nella muratura.
Due finestre bifore si trovano nel loggiato ed altre nelle navate laterali.
Tre porte compongono la facciata, arricchita da paramenti murali policromi.

La Chiesa dei Catalani interno

La Chiesa dei Catalani interno

Uno stemma catalano ed una finestra si trovano al di sopra di quella centrale, un’alternanza di mattoni e blocchi di calcare con un arco sostenuto da colonnine corinzie.
All’interno si possono notare le influenze arabo-bizantine dei capitelli e le colonne incassate nell’abside.

La sacra struttura è spesso usata per celebrare dei matrimoni, molte coppie messinesi che si apprestano a dire il fatidico “si” scelgono la Chiesa dei Catalani per la sua posizione, per la sua storia e per la sua straordinaria bellezza.

Come raggiungere la Chiesa dei Catalani:

La Chiesa dei Catalani si trova in pieno centro storico, in via Garibaldi 111.
Uscita autostradale consigliata Messina Boccetta.

Qui trovi indicazioni su come arrivare alla Chiesa dei Catalani:

Consulta la mappa

Leggi anche

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *